Thursday, May 3, 2012

Tutto quello che scegliamo ha un senso.....

Oramai siamo agli sgoccioli. Guardo il sole che filtra dalle persiane, osservo le ombre sul mio muro delle fronde rigogliose degli alberi. Ieri sera mentre tornavo dal lavoro mi sono contata i sanpietrini del selciato a partire dell'auto sino ad arrivare davanti alla porta di casa: 79 per l'esattezza. Poi ho contato 4 scalini del portone e 35 scale interne del pianerottolo. Ancora 27 giorni prima di lasciare questa casa che sento mia perchè vi ho vissuto 6 anni. Se la notte sogno di fotografare la casa dell'infanzia è come se dovessi lasciare qualcosa all'album sbiadito dei ricordi. Una nuova casa.....si...una nuova vita!!! E che ne sarà di queste mura che ho amato tanto e delle quali non ho sfruttato nulla o poco se non per un sonno ristoratore dopo una giornata di lavoro snervante.
Eppure in ogni casa nella quale ho vissuto c'è una parte di me. Velia vive in 11 Harrison Street a Derby oggi ha una famiglia numerosa, insegna all'università e disegna cose meravigliose. Velia vive anche a Ravello in Via Monte Brusara 32, lavora in un agenzia di viaggi, organizza eventi e matrimoni da sogno. Velia vive a anche a Positano in Via Nocelle 2 ed è direttrice d'albergo, vive con i suoi numerosi gatti, un cane e due tartarughe.
Ogni tanto se ne scende al Ritrovo a fare due dolci che Salvatore & C gradiscono alla grande.
Velia poi ha scelto di cambiare tutto........


Invece la Velia qui ad Orvieto ha fatto ben altro: forse ha osato un pò di più. Si è ricongiunta alla famiglia, ha visto crescere i propri nipoti, ha aperto assieme a Gianluca un locale carino, ha persino realizzato il sogno di cucinare. Ha iniziato ad amare il proprio paese facendo pace con tutti i fantasmi del passato.
Monterubiaglio.....io lo amo quel paese!!!


Ora la Velia andrà a vivere in Via Pecorelli ad Orvieto presso il complesso "ex convento delle zitelle sperse" un nome, un programma forse anche un disegno divino.  Chissà là come sarà la mia nuova Velia.......con casa nuova,  la sua prima casa......niente affitto solo un mutuo da estinguere sino alla fine del mondo.....si insomma il 21 Dicembre prossimo se dice culo dovremmo essere tutti fritti secondo la profezia Maya. Mi spiace per me....un pò meno per la banca!!!!

Mi dice la mia casa:
“Non abbandonarmi, il tuo passato è qui…”
Mi dice la mia strada:
“Vieni, seguimi, sono il tuo futuro.”
E io dico alla mia casa e alla mia strada:
“Non ho passato, non ho futuro.
Se resto qui, c’è un andare nel mio restare;
Se vado là, c’è un restare nel mio andare.
Solo l’amore e la morte cambiano ogni cosa.”


"Gibran" 









Non so quali di queste esistenze sia stata quella giusta. Ho fatto scelte importanti e siamo noi tutti la somma di ciò che scegliamo ogni giorno. In ogni singolo universo parallelo abbiamo scelto di rimanere dove oggi sogniamo o solamente pensiamo di essere. La vita è fatta di casualità e di scelte.
Ogni singolo istante può essere espanso in infiniti luoghi e infinite verità o non è altro infiniti mondi immaginari? la vita e il tempo sono stati scelti o si devono scegliere? La vita è una scelta impossibile.


 Se quel giorno all'aeroporto di Manchester non fossi stata scambiata per un'altra ragazza che mi somigliava non mi avrebbero poi lasciato un biglietto da visita che da lì a poco mi avrebbe aperto un mondo inaspettato.
Mi sono lasciata guidare dal caso...dalla scia...


Si parla di scelte, ogni scelta ci porta su un sentiero diverso che formerà il nostro futuro creando sentieri diversi ad ogni scelta o casualità.
Alcune frasi del film Mr Nobody mi hanno colpita: "sapete perché è così difficile fare una scelta? Perché dopo averla fatta non è possibile tornare indietro".
Parole sante! La vita dovrebbe essere come un videogioco con il salvataggio libero per avere la possibilità di ripartire da un punto fisso precedentemente impostato, ma purtroppo la vita non ha punti di ripristino e qualsiasi scelta ci porterà avanti su un sentiero diverso rispetto a quello che si sarebbe creato tramite un'altra scelta.


 Forse questa è la scelta giusta, questa è la Velia che dovevo essere senza troppi sogni infranti e vite non vissute.  "Tutto quello che scegliamo ha senso. Ogni scelta è la scelta giusta".


Non ho ricette per oggi......c'è il sole che illumina persino il pc.....



15 comments:

Le pellegrine Artusi said...

Velia non sei solo una grandissima chef ma una bravissima scrittrice. le tue parole sono piene di poesia e di cuore, questo post mi ha dato i brividi e ti confesso anche gli occhi lucidi. Un bacione grande e un in bocca al lupo per la vostra casa

Silvano Pierini said...

E' stato emozionante Chef...

Enza said...

come al solito ti ripeto che sei una persona speciale!!!mi sono commossa leggendo quello che hai scritto...ti auguro tutto il bene del mondo..te lo meriti veramente.

Sergio Maria Teutonico said...

dolce unica amica mia,
ogni mattina, quando esco di casa ti vedo li con il cagnetto che cammini nel vicolo e ogni mattina penso che la vita di Sergio è a mille chilometri ormai. Eppure ogni giorno accade, ora ancora una volta ricominci, ma non sei più la Velia di ieri, bensì la Velia di oggi...

emanuele traverso said...

12 Ricorda, ora, il tuo grande Creatore nei giorni della tua giovinezza, prima che vengano i giorni calamitosi, o che siano arrivati gli anni in cui dirai: “Non provo alcun diletto in essi”; 2 prima che il sole e la luce e la luna e le stelle si oscurino, e le nubi siano tornate, dopo il rovescio di pioggia; 3 nel giorno in cu

Lory said...

Emozionante, tanto!
Mi sono un po' ritrovata anch'io in questo post perchè mi sono ascoltata dentro ed ho scelto di cambiare tutto nonostante l'età, decidendo e di seguire un sogno che mi sembrava irraggiungibile, ma che si sta avverando prima di quello che pensassi...
Un bacio nella speranza di riabbracciarti presto.

Velia said...

Che bello leggere i vostri commenti.....e mi sento meno sola durante questo periodo di transizione. Cosa accadrà???

Giuliana said...

Velia, hai scritto delle cose bellissime, hai esternato stati d'animo vissuti negli anni e che ti hanno lasciato il segno E' bellissimo avere dei ricordi ma ancora più belle guardare avanti e fare nuove scelte. Questa è la tua forza, il coraggio di cambiare ma guardandoti dietro con nostalgia. Sei una donna dai sentimenti forti e di grandi esperienze, questo ti ha fatto diventare quella che sei. Un augurio di cuore per la vostra nuova casa e delle cose nuove che questo cambiamento ti porterà e che saprai apprezzare con l'entusiasmo di sempre . Un bacio. Giuliana

Giusy said...

Velia cara è stato bellissimo leggerti nella vita nulla accade per caso come dico sempre noi siamo solo inchiostro di una grande penna chi la userà sa cosa scriverà . Buon inizio tvb .

Maria said...

che bel post hai scritto velia, l ho letto come un romanzo , tutto d un fiato...e sono daccordo con te ....grazie per questo racconto, fallo piu' spesso ....un abbraccio maria

Velia said...

Avrei di sicuro tante storie da raccontare...per ogni Velia che ha scelto e per tutte le volte che è rimasta a guardare quella foglia volare in cielo e che ripetutamente è poi finita sotto la mia scarpa. Che fantastica storia la vita!!!

Cucina Doc Italiana said...

è sempre un piacere leggerti...
un abbraccio
Luca

Velia said...

Un abbraccio anche a te caro Luca...

Giuliana said...

Ciao Velia,

che bel blog che hai! E' frizzante come credo che tu sia...dato che ancora non ci siamo mai conosciute di persona. Ma chi lo sa? Orvieto non e' poi cosi' lontano!
A presto

Giuliana

Velia said...

magari.....Orvieto è vicino dai....fai un salto???