Thursday, July 8, 2010

Pasta c' anciova e muddica atturrata

"ringraziando Mamma Mariella" by Enrico Caruso & Giovanna Mangiapane


Ingredienti:
olio d'oliva
acciughe
aglio
pinoli
uvetta
sale q.b.
Pepe
concentrato di pomodoro
zucchero q.b.
Pane grattato

Pasta: reginette

Per il condimento:
Fare soffriggere uno spicchio di aglio nell'olio di oliva
Aggiungere ¾ filetti di acciughe e farle sciogliere nel soffritto
aggiungere concentrato di pomodoro a piacere (dipende dai gusti personali)
a seguire pinoli ed uvetta
sale q.b.
Pepe q.b.

Mente la pasta giunge a cottura, preparare in una padella il pane grattato che dovrà cuocere fino a diventare “brunito” aggiungendo un filo di olio.

A cottura della pasta avvenuta, aggiungere il condimento.

Servire su piatto con aggiunta di pane grattato precedentemente “brunito” in padella.

Mo magnate sta roba e famme sapè....
Al limite quando scendo ad Orvieto te la cucino io!!!! E tu cucini il resto!!!!!!!

2 comments:

Luca and Sabrina said...

Ciao Velia, non sapevo che avesse un nome questo piatto.
Con l'aggiunta di peperoncino l'ho fatto spesso ma i pinoli li tosto un po' in padella e l'uvetta la ammollo in un mezzo bicchiere di brandy.
Pan grattato tostato e goduria al palato. Azz ho fatto la rima!
Un mega abbraccio.
Luca
Luca&Sabrina

velia said...

Ciao carissimi, come state???? Come procede tutto????? Anche io tosto i pinoli e ammollo l'uvetta in acqua tiepida!!! la rima ci sta bene....un bacione