Saturday, October 11, 2008

Vendemmia alla Falesco....una giornata indimenticabile





























Non rinuncerei per nessuna cosa al mondo alla raccolta dell'uva presso la Cantina Falesco dove ogni anno si ripete il magico rito della vendemmia in una atmosfera di festa ed allegria per riscoprire sapori e profumi di un tempo. Credo di aver trascorso una delle giornate più memorabili dell'anno ma con temperature che sono arrivate persino a 37°C....


L'appuntamento era fissato alle ore 10 del mattino in cantina, colazione tipica con rito di vestizione che comprendeva grembiule e foulard di vari colori che avrebbero poi rappresentato le squadre. Il nostro gruppo che era quello dei Gialli si era formato durante la scelta del famoso foulard complice anche la faraonica colazione tra caffè, brioche e cornetti. Con me avevo dei clienti-amici : 4 canadesi, 2 americani ed 8 australiani.......
Un gruppo ben articolato al quale si è unita anche un simpaticissima coppia di Roma: Valeria e Marcello, 3 bambini ed un'altra famiglia....insomma una bella squadra che avrebbe gareggiato prima nella raccolta dell'uva cimentandosi poi nella soluzione di rebus, indovinelli e puzzle posti a metà filare.
Ci siamo incamminati intonando canti popolari accompagnati dal mitico Romano Fabretti che con la sua piccola fisarmonica allietava il cammino di noi poveri accaldati vendemmiatori.

Non sono mancati dei tiri mancini dalle squadre avversarie che cercavano di carpire chi di noi avesse risposto correttamente e allora è iniziato il classico tiro dell'uva tra danze, canti e un mare di risate che riecheggiavano per tutta la vigna.



Al ritorno in cantina ci ha aspettato la pigiatura dell'uva rigorosamente con i piedi proprio come si faceva un tempo. Siamo tornati così a ritroso nel tempo vagando per le vigne e sorridendo alla vita. Al termine una bella lavata di piedi, premi in natura per tutti ed appuntamento alla foresteria per il pranzo. Lì ad aspettarci una tavolo imperiale imbandita in modo meraviglioso che anche lo stesso Bacco non avrebbe esitato a definire DIVINO.

La degustazione è partita tra applausi e grida di stupore........infatti a tavola il vino scorreva a fiumi: con il bianco Poggio Dei Gelsi Doc 2006 ed il rosso Tellus Igt nuovo neonato della cantina, vino dolce Pomele.
Fiumi di vino non tardavano ad arrivare nei nostri calici accompagnati da piatti locali come l'oca arrosto, maccheroni con le rigaglie, tortucce e pizze varie.
Dopo il pranzo la rinomata corsa delle pignatte, corsa dei polli e lotteria finale...
Abbiamo conosciuto anche la bella "viaggiatrice del gusto "Valentina Arrigo conduttrice del programma "Uno in Cucina" in onda su Alice.


Grazie di cuore ai proprietari specialmente a Dominga Cotarella che ha organizzato questo magnifico evento e a tutto lo staff della Falesco.

THANK YOU!!!!!






"SALSICCE UBRIACHE"
Ingredienti per 4/6 persone
12 Salsicce fresche di maiale
75 ml Vino Rosso
Un grappolo medio d'uva Merlot o Sangiovese
1 Cipolla rossa
1 Costa di Sedano
1 Mela Verde
1 Carota media
Olio q.b
Pepe nero q.b.
Tritare le verdure e far soffriggere per alcuni minuti per imbiondire il tutto, aggiungere le salsicce. Aggiustare di sale e pepe(io solitamente non lo uso perchè le ns salsicce sono molto saporite). Unire i chicchi d'uva e l'intera bottiglia di vino.
Far sobbollire lentamente per circa 2 ore....
Una volta che la salsicce saranno cotte metterle da parte e frullare la salsa fatta di uva.
Passarla al setaccio per eliminare i semi e servite le salsicce ubriache ( che avranno un colore molto scuro tendente al nero) con questa salsa...
Piccolo suggerimento: in questo periodo nel quale è difficile reperire uva direttamente dalla vigna possiamo utilizzare uva rossa da tavola (Red Globe) ricordandoci di privare l'uva dei semi
Ricordate che i semi dell'uva sono inoltre un'indicazione di maturità. Se i semi sono verde o chiaro, l'uva non è solitamente matura. L'uva matura ha semi marroni e maturi.
Buon Appetito!

20 comments:

SAL said...

Falesco, un grande nome. Noi grazie a te abbiamo comperato diversi prodotti da tenere qui al ristorante. Ti ricordi la degustazione di Montiano.....erano bei tempi. Comunque se salgo a Orvieto mi sono ripromesso di fermarmi e fare un salto alla Falesco. Giurin Giurello...
SAL

velia said...

Ammazza che tempismo....ma sei ancora online???
Falesco ha dei vini favolosi....perciò sarebbe il caso che tu venga per provare tutta la linea. Non ti preoccupare ti facciamo dormire da noi...niente "sbronzometro" Vino, Cibo e Pernottamento. penseremo tutto noi!
Baci

Maryann said...

Wonderful photos! Everyone looks so happy :)

Fra said...

Nooo il prossimo anno voglio partecipare anche io deve essere un'esperienza strepitosa!
Un bacio grande bellissima
Fra

CoCò said...

Velia è un piacere vedere il tuo sorriso, ieri sera ho rivisto la replica di chef per un giorno. Ma quando iniziano le nuove puntate? Vorrei partecipare come pubblico ma l'anno scorso avevo inviato la richiesta senza esito devo rinviarla o hanno già scelto?

velia said...

@Maryann: beautiful people, great wine and lot of fun so just come to visit us as soon as you can!!!

@Fra: l'anno prossimo ci organizziamo e andiamo tutti....sarebbe stupendo!!!
Ci tengo...me lo segno.....
Bacione

@Cocò: Le riprese inizieranno il mese di novembre e già ansieggio.....mamma mia come sto!!!
Quest'anno sarà diverso per tutti....ci daremo dentro alla grande! besos

Spero di aver tempo di passare da voi....anche adesso ho solo due minuti e poi scappo...
Anyway GRAZIEEEEE!

Anonymous said...

falesco!!! già dato!!! andato degustato e vissuto... ottima cantina. Chi è quell'olendisina bionda con una gallina in mano? Sai una cosa è più bellina di te!!! Chef mi saluti il maestro che ci ha privato Per sicuramente validi motivi i commenti sul suo blog privato
www.chefmarco.splinder.com

Anonymous said...

Ah che meraviglia! Ed il tuo sorriso illumina lo schermo.
Bacioni
Paola (Posi)

velia said...

@Marco:lo so che la gallinella era più bellina di me.....son cose della vita. Il maestro è molto che non lo sento ma spero che torni prima possibile a scrivere sul suo blog. Appena lo vedo te lo saluto...

@Paola (Posi: il sorriso che illumina lo schermo???? Oh my God..
Sei sempre dolcissima con me.
Cosa si dice a Positano???
Un bacione a te e a Fabio!

Anonymous said...

Falesco??? Io amo i vini della Falesco specialmente il Vitiano e Montiano...ma non disdegno i bianchi come il Poggio dei Gelsi...
Questo Tellus? Lo devo provare mi hai incuriosito.
Che stai facendo?
"Manu"

Pippi said...

Ciao Velia che belle foto e tu sei un raggio di sole in mezzo a quelle vigne!!!! deve essere stata davvero una giornata divertentissima e piena di sorprese! Ma tu sei nel 'cast' di Chef per un giorno? voglio vederti .....dimmi quando lo trasmettonooooooooooooo rimarrò incollata al video a guardarmi la mia dolce Velia!!!!!
un bacione a presto Pippic

velia said...

@Manu: IL Tellus lo devi provare anzi lo devi mettere in carta....non sbagli! Anche oggi abbiamo fatto una mega degustazione con Americani ed Inglesi con Vini Falesco.
Ciaoooo

@Pippi: Si sono nel cast di Chef per un giorno agli antipasti!!!!
So che fanno le repliche ogni domenica sera alle ore 20,35 su LA7
Noi inizieremo a girare a novembre la nuova serie....ansieggio non poco mi embra di essere sempre impacciata e vivo l'incubo del confessionale già dal giorno prima....uhhh.
Fra un pò passo da te...
Un bacione
Velia

Dolcetto said...

Ma sprizzano felicità da tutti i pori queste foto, che belle!! Hanno rallegrato anche me!!!
Un baciotto

Pippi said...

domenica ti guardo!!!! heheeheh
un bacino Pippi

Cristina said...

booooni...bbboni....bella la vendemmia! L'anno prossimo vengo anche io con tutta la sacra famiglia unita....ah dimenticavo....saremo una ventina perciò preparati!
un abbraccio forte e fatti viva!
Cristina

velia said...

Che roba.....l'anno prossimo vi porto tutti a vendemmia.....faremo il vino in diretta e poi dopo aver caricato una bella sbornia balleremo fino all'alba....
Ora mi organizzzzzoooooooo.

Vik^ said...

azz....a saperlo non me lo sarei perso per nulla al mondo...l'anno prossimo se me lo ricordero'(o se qualche angelo col nome che inizia per V... me lo ricordera') saro' certamente poresente con la mia mogliettina molto amata a vendemmiar con la mia bellaaaaa a fal l'amore in mezzo ai praaaaaa tiritittiti tiritittitti e via di seguito....

Bellissime foto e gran bel racconto...complimntissimi!!

Anna said...

Hi Velia

What a lovely day it looks like! Happy people, sun and good food and wine! :-)

//Anna

Fra said...

Ciao bellissima, sono passata per un saluto e chiederti se va tutto bene. Spero di sentirti/leggerti presto
un bacio grande
Fra

Anonymous said...

ciao Velia,
tutto bene? immagino che sarai presissima. ti mando un abbraccio.
CookingMama
http://cookingmama.myblog.it